Nei ministeri più di settemila «esuberi»

 

Sole 24 Ore

Venerdì 6 luglio 2012

 

di Giorgio Pogliotti

 

Circa 7mila dipendenti in eccedenza: per i ministeri è questo l'impatto reale della spending review che prevede il taglio delle piante organiche del 20% per i dirigenti e del 10% per il resto del personale. Dei 7.247 in sovrannumero in 293 appartengono all'area dirigenziale, 6.954 sono non dirigenti in servizio, secondo i dati del Dipartimento Funzione pubblica. Nelle piante organiche dei ministeri ci sarà una riduzione da 176.078 a Giorgio Pogliotti - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/c3qRB

 

 

Commenti: 0