Questo sito nasce dall'esigenza di voler approfondire e sviluppare tutte le tematiche trattate dal Gruppo di Lavoro "Pubblica Amministrazione e Meritocrazia" dell'Associazione Lavoro & Welfare.

L'intenzione è quella di contribuire al dibattito politico e sociale su di un tema troppo spesso oggetto di campagne mediatiche dai toni eccessivamente populistici, che tendono solamente a creare un'immagine distorta del lavoro pubblico e di tutti coloro che operano in questo delicato ed importante settore.

Per questo motivo abbiamo deciso di creare uno spazio virtuale, aperto ad un dibattito libero e democratico, dove poter raccogliere esperienze, contributi, proposte ed iniziative da parte di chi crede che il bene pubblico sia ancora una delle leve principali per poter risollevare le sorti di un paese.

(leggi e commenta il comunicato stampa)

Quando il merito non paga: lo strano caso dell'Istituto per il Commercio Estero

Di Alessio Mercanti e Cinzia Nannipieri.

(leggi e commenta)

Misurazione e valutazione della performance nella Pubblica Amministrazione

Di Alessio Mercanti e Cinzia Nannipieri.

(leggi e commenta)

News

Patroni Griffi: su esuberi no tagli lineari, 11 mila nello Stato

Ansa, domenica 5 agosto 2012

(leggi e commenta)

Nei ministeri più di settemila «esuberi»

Sole 24 Ore, venerdì 6 luglio 2012

(leggi e commenta)

Dipendenti pubblici: addio posto e stipendio fisso, potrà andare mobilità obbligatoria

Corriere della Sera, venerdì 6 luglio 2012

(leggi e commenta)

Merito di più. Premiare le qualità è la nuova sfida, possibile per l'ex ministro Damiano

Corriere Nazionale, venerdì 22 giugno 2012

(leggi e commenta)

Convegno “La riforma del lavoro alla prova della crisi”

 


Lo scorso 20 Settembre si è svolto presso la Sede Inail (Sala del Parlamentino) di Roma l’incontro dal titolo “La Riforma del lavoro alla prova della crisi”.

Il convegno è stato organizzato dall'Associazione Lavoro&Welfare e la Fondazione Centro Studi – Consulenti del lavoro. 

(vai alla pagina dell’evento)